Obiettivi e attività

  • Raccogliere fondi da destinare alla ricerca scientifica (vedi il Comitato scientifico di AILS)
  • Donare borse di studio a medici specialisti (consulta la sezione Bandi scientifici)
  • Migliorare i servizi offerti ai pazienti in campo socio-sanitario
  • Organizzare aggiornamenti per i medici di base (consulta la sezione Eventi per i medici)
  • Programmare incontri medici-pazienti (consulta la sezione Elenco Eventi)
  • Aiutare i centri specialistici, attraverso la donazione di apparecchiature scientifiche
  • Diffondere con campagne informative gli opuscoli: “Sclerosi sistemica/Sclerodermia”, “Il fenomeno di Raynaud”, “Interessamento parenchimale polmonare in corso di Sclerodermia”, “Sclerodermia e apparato digerente”, “Prevenzione orale e gestione del trattamento odontoiatrico nel paziente sclerodermico”, “Problematiche oculari nella Sclerosi sistemica (Sclerodermia)”, “La riabilitazione respiratoria in pazienti con fibrosi polmonare da Sclerosi sistemica”, “Sclerodermia localizzata – Morfea”
  • Distribuire a tutti i soci la rivista quadrimestrale dal titolo “Sclerodermia, ricerca per una vita migliore”, con aggiornamenti sociali, sanitari e scientifici
  • Fornire consulenza in materia di centri di riferimento, cure disponibili, diritti dei pazienti (consulta l’area Diritti del malato), disbrighi legali

AILS è a disposizione dei malati dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15 presso la sede di via Pini, 9 a Milano ed è sempre reperibile telefonicamente. Sul proprio sito www.ails.it è presente con la rubrica “l’esperto risponde”a cura di un medico specialista.  Ogni mercoledì, dalle 17 alle 19, al numero 334.2804047 risponde un medico reumatologo. Il primo e il terzo lunedì di ogni mese, dalle 17 alle 18, al numero 333.2737003  risponde un medico dermatologo per MorfeaOgni martedì, dalle 13.30 alle 15.30, al numero 342.3594109 risponde un medico psicologo psicoterapeuta, per gli ammalati sclerodermici e loro familiari.

Servizi per:

  • cure odontoiatriche presso la Clinica Odontostomatologica dell’Ospedale San Paolo a Milano nel reparto Dott. Rozza;
  • incontri di sostegno psicologico presso il Policlinico Umberto I di Roma;
  • assistenza gratuita nel disbrigo delle pratiche di invalidità presso il Patronato Acli, con una corsia  preferenziale;
  • a Milano, presso l’Azienda Ospedaliera Gaetano Pini, fisioterapia riabilitativa e incontri di psicologia di gruppo rivolti ai pazienti sclerodermici;
  • consulenza legale.